Tag: La mia passione

La mia storia di cambiamento: Daniela Ardelean si racconta

La mia storia di cambiamento: Daniela Ardelean si racconta

Quante volte hai sentito la frase “fai della tua passione un lavoro” e ti sei detta “ok, ma come?”. Oggi ti racconto la storia di una donna che è fatta di (stra)ordinaria perseveranza e determinazione. Il messaggio è: se ti fai il mazzo e molteContinua a leggere…

Studiare e mettersi in proprio a 40 anni: Michilab, la signora dei colori

Studiare e mettersi in proprio a 40 anni: Michilab, la signora dei colori

Sapete quelle persone che conoscete pochissimo, ma vi piacciono a pelle? E scatta la sintonia, anche se non sai bene perché. Mi è successo con Michela Bellomo e devo molto a questo blog. Sto scoprendo donne belle, consapevoli di chi sono, che scelgono ogni giornoContinua a leggere…

Fashion blogger a 60 anni: se non ora, quando?

Fashion blogger a 60 anni: se non ora, quando?

Quante volte avete rimandato una cosa che vi piace? Perché “tanto c’è tempo” – rimandata a data da destinarsi – oppure “ormai è troppo tardi” – rimandata a mai più. L’ha fatto anche Rita e poi, nel bel mezzo dei suoi secondi 40 anni, siContinua a leggere…

Ho perso il lavoro e sono diventata una wedding planner

Ho perso il lavoro e sono diventata una wedding planner

Ve la ricordate Barbara? Dopo una vita da contabile ha perso il lavoro e si è trasformata: oggi ha cinquant’anni, fa la wedding planner ed è molto più felice. Ma com’è stato cambiare strada? Dove ha trovato il coraggio? E cosa bisogna fare per diventare weddingContinua a leggere…

Ho cominciato a fare quello che mi piace. Adesso

Ho cominciato a fare quello che mi piace. Adesso

Mi dicevo devi essere preparata. Devi raccogliere materiale. Devi scrivere le storie. Devi trovare il tempo.  E rimandavo. Poi un giorno ho cominciato. Ero così stufa di sentire la mia voce in cerca di scuse, che ho cominciato. E sai che c’è?

In Patagonia con Silvia: come nasce una passione

In Patagonia con Silvia: come nasce una passione

Il mio primo e unico incontro con l’alpinismo fu ai tempi delle medie. Io, ragazzina, seguii mio padre lungo una via ferrata in Trentino. Mi ritrovai – con imbracatura, corde e moschettoni – a guardare lo strapiombo alla mia sinistra e la montagna che saliva, verticale, a destra. InContinua a leggere…